Hot! Sex & Law (Conviction) – Il cast femminile


Sex & Law (Conviction): I personaggi femminili

Alexandra Cabot (Stephanie March): Capo della Sezione Omicidi all’Ufficio del Procuratore Distrettuale. Proviene dalla serie Law & Order: Unità Vittime Speciali, dove era una giovane ADA. Qui si trova a dirigere un gruppo di giovani avvocati, e il suo approccio duro con lo staff la mette spesso in contrasto con i giovani avvocati, in particolar modo con Jessica Rossi. Nell’unica stagione di Sex & Law è stata introdotta dopo che la maggior parte degli episodi erano già stati scritti. Arriva al suo nuovo lavoro dopo aver lasciato il programma di protezione testimoni in cui era stata inserita dopo aver indagato su un caso di droga.

Jessica Rossi (Milena Govich): giovane avvocato che viene da una famiglia povera. Nell’episodio pilota della serie si capisce che non ha un buon rapporto con la sua famiglia. Ha forti contrasti con il fratello, dopo che questi le chiede un prestito, e con il padre, colpevole di prolungati abusi domestici sulla madre. Prende di petto le sue cause e affronta tutti i processi ai quali si trova a lavorare con grinta e perseveranza, e spesso si trova in forte contrasto con i superiori e si assume dei grossi rischi personali pur di far punire i criminali che ritiene colpevoli. Ha una relazione con Jim Steele.

Christina Finn (Julianne Nicholson): giovane avvocato che lavora da due anni nell’Ufficio del Procuratore. Particolarmente colpita dalla morte di Mike Randolph, che riteneva essere il suo mentore, si trova molto in difficoltà al momento in cui deve affrontare il suo primo caso, alla fine, nonostante gli errori commessi a causa della sua inesperienza, riuscirà a vincere la causa, anche attraverso l’arringa finale che fa al posto di Jim Steele, coinvolto in uno scandalo sulla sua vita privata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore

Redazione

Lascia un Commento


*

La tua mail non verrá pubblicata. I campi con * sono obbligatori