Hot! Leverage – Consulenze illegali


La serie TV Leverage – Consulenze illegali, genere dramma/thriller, è stata trasmessa a partire dal dicembre del 2008 negli Stati Uniti sul canale TNT. I suoi ideatori sono John Rogers e Chris Downey.

Leverage – Consulenze illegali descrive le azioni di un gruppo di truffatori professionisti, capitanati da un ex-investigatore assicurativo, il cui unico obiettivo è aiutare le persone che non riescono a farsi giustizia da sole.

Leverage, è un termine usato anche in economia, che tradotto in italiano significa “leva finanziaria”. L’episodio pilota sottolinea la metafora che indica come il gruppo di “criminali buoni” tolga il peso finanziario alle vittime delle potenti società multinazionali.

In Italia, la serie Leverage – Consulenze illegali viene trasmessa in prima visione assoluta a partire dal 17 aprile 2009 sul canale pay della piattaforma Mediaset Premium: Joy. La serie ha debuttato in chiaro il 5 novembre 2009 su La7. Il canale ha però trasmesso in maniera discontinua e confusionaria la serie, mescolando spesso gli episodi di stagioni differenti.

Successivamente la serie Leverage – Consulenze illegali è stata replicata in maniera regolare sul canale in chiaro La7d a partire dal 28 marzo 2010 in prima serata, trasmettendo anche gli episodi inediti saltati durante la prima tv gratuita.

Dal 26 giugno 2011 negli Stati Uniti va in onda la quarta stagione. La serie è stata anche rinnovata per una quinta stagione, in onda nell’estate 2012.

Leverage – Consulenze Illegali, schegge di trama

Il gruppo di truffatori della serie Leverage – Consulenze Illegali si forma per la prima volta quando un manager li ingaggia per il recupero di alcuni progetti aerei che gli sarebbero stati rubati. In realtà, però, è il manager che ha l’intenzione di derubare e uccidere i truffatori per non lasciare tracce. Scoperto l’inganno, i protagonisti si uniscono quindi per creare una vendetta ad arte contro colui che li ha traditi e che ha tentato di eliminarli.

Alla fine del primo episodio si scopre che uno dei membri del gruppo, l’esperto di computer, grazie ad una vendita allo scoperto delle azioni della compagnia “bersaglio”, ha fatto guadagnare ad ogni membro un assegno da 32.761.349,05 dollari.

Ma invece di ritirarsi e godersi la “pensione”, il team decide di aiutare tutti gli innocenti a “pareggiare i conti” con le grandi compagnie da cui sono stati truffati. In ogni episodio è individuabile una precisa struttura della storia: dopo un incontro con il cliente, il team di Leverage ricerca nei ‘cattivi’ un punto debole da sfruttare a suo favore nella organizzazione della truffa. Ogni truffa, sia che la storia evolva come progettato od a seguito della insorgenza di imprevisti e complicanze, in genere richiede le abilità specifiche di tutti i membri del gruppo. Verso la fine di ogni episodio, i cattivi in un primo momento sembrano avere il sopravvento, ma vengono sempre messi nel sacco dal team di Leverage. Poiché la maggior parte della narrazione evolve dal punto di vista della squadra Leverage, il pubblico è in un primo momento all’oscuro di quanto accadrà, esattamente come la squadra che si appresta ad eseguire la truffa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore

Redazione

Lascia un Commento


*

La tua mail non verrá pubblicata. I campi con * sono obbligatori