Dr. House – Medical Division (House, M.D.) – il dottore


Dr. House – Medical Division (House, M.D.): l’approccio alla medicina di Gregory House

Laureato in medicina, con specializzazioni in nefrologia e infettivologia, all’Università del Michigan, il dottor Gregory House è il primario del reparto di medicina diagnostica all’ospedale Princeton Plainsboro Teaching Hospital.

Sarcastico e saccente, estremamente razionale nell’approccio alla medicina, il Dr. House ha una particolare visione del suo lavoro, che gli rende difficile sia il rapporto con i colleghi che con i superiori.

Apparentemente freddo, il suo non coinvolgimento nella vita privata dei suoi pazienti è invece il segreto del suo successo come medico. Il Dottor House difficilmente visita in prima persona i pazienti, per le sue diagnosi si basa soprattutto sulle cartelle cliniche stilate dai suoi colleghi.

Ma è proprio questa sua distanza a dargli la freddezza necessaria per provare sui suoi pazienti metodologie di cura innovative e sperimentali.

La sua vena cinica e il fuggire dai rapporti umani sono dovuti a due motivi principali: la difficile infanzia come figlio di un pilota della marina americana, che lo ha portato in giro per il mondo, impedendogli di crearsi rapporti di amicizia stabili e duraturi, e l’incidente alla gamba, che lo costringe a camminare con l’aiuto di un bastone e a prendere massicce dosi di Vicodin, un antidolorifico per il quale il dottore ha sviluppato una vera e propria dipendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore

Redazione

Lascia un Commento


*

La tua mail non verrá pubblicata. I campi con * sono obbligatori