Law & Order: Criminal Intent – La serie


Law & Order: Criminal Intent: il secondo spin off di Law & Order

La serie televisiva americana Law & Order: Criminal Intent, il secondo spin off del franchise Law & Order, è stata ideata, come le due precedenti da Dick Wolf.

Prodotta per dieci stagioni, inizialmente dalla NBC Universal per poi passare, solo per le ultime due stagioni, alla USA Network, per far fronte ai costi di produzione e alla diminuzione del favore del pubblico.

Law & Order: Criminal Intent: il genere

Il genere della serie Law & Order: Criminal Intent rimane praticamente lo stesso, si tratta sempre poliziesco, ma a questo si aggiunge anche una profonda componente psicologica. In linea di massima vengono trattati casi che riguardano persone in vista, motivo per cui i detective devono trovare la soluzione nel più breve tempo possibile.

Inoltre, in questa serie viene a totalmente a mancare una parte caratterista di Law & Order, cioè la parte processuale, a favore di un approccio più investigativo e di studio del profilo del criminale.

Law & Order: Criminal Intent: i personaggi

Come anche molte delle altre serie derivate da Law & Order che si sono protratte nel tempo, alcuni dei personaggi hanno abbandonato le riprese. Per tutte le stagioni è comunque stata fissa la presenza dei due detective principali: Robert Goren, interpretato da Vincent D’Onofrio, e Alexandra Eames, interpretata da Kathryn Erbe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore

Redazione

Lascia un Commento


*

La tua mail non verrá pubblicata. I campi con * sono obbligatori